Search

Happily Surviving

blog di ricordi, felicità & silly things

Category

Kids

Inverno in Val di Sole con i bambini: la meraviglia

IMG_3741

Se con l’arrivo dell’anno nuovo e con le miriadi di foto che vedete sui social di montagne innevate, silenziose e mastodontiche, vi è venuta voglia di farvi un week end o una vacanza vera e propria sulla neve, con bambini appresso, beh vi consiglio la Val di Sole.

Perchè?

Per vari motivi che vi elenco di seguito: Continue reading “Inverno in Val di Sole con i bambini: la meraviglia”

Ci stiamo abituando anche noi al calendario dell’avvento

decorazioni-di-natale-rustiche

Foto via web

Quando ero piccola per qualche anno ho avuto il calendario dell’avvento. I classici che si acquistano in edicola o in allegato a qualche rivista. Fatto sta che mi piaceva molto. L’idea di aprire le finestrelle e scoprire cosa c’era o cosa c’era scritto. Per me che da sempre tendo ad accelerare, senza godermi le sorprese, il calendario dell’avvento, nella sua semplicità un po’ mi aiutava. Mi concentravo su quello ed evitavo di mettere sotto sopra la casa per cercare regali di Natale già impacchettati.

Dall’anno scorso, per colpa dei social che osannano TUTTO, mi è venuta voglia di farlo per Giulio. Senza spendere chissachè. Certo potendo scegliere vorrei quello di Ferm Living (!!!)…E così, seppur stanca da 8 ore in ufficio e con un pancione in crescita, una sera mi sono messa d’impegno e ho tirato fuori un mega cartellone, con tante finestrelle tagliate col cutter, il tutto disegnato da me grazie ai mitici acquerelli Ikea (mai più senza per noi!)

Il risultato è opinabile, ma il bello dei bambini è che di fronte a qualsiasi cosa nuova ci scappa un “ohhhhh” e ti danno soddisfazione. Il bello di Giulio è che non conosce i numeri per cui non si è minimamente accorto che nella fretta ho omesso un numero: il 16 mancava in effetti. Continue reading “Ci stiamo abituando anche noi al calendario dell’avvento”

Random Stories about being a mom #22

Buon settembre a tutti! In attesa di parlarvi delle nostre vacanze, della nostra estate e di altro, avevo una gran voglia di farmi sentire e torno con una Random Story del primo giorno di estate!

IMG_0301

20 giugno

Oggi Giulio è andato in gita con l’asilo nido. Il primo giorno d’estate. È partito da casa con pantaloni lunghi, scarpe chiuse, maglietta e cappellino, pronto per l’escursione. Destinazione: il parco di Villa Ghigi di Bologna. Fa un po’ sorridere andare in gita nella stessa città in cui si abita, ma sono piccolini e per loro sarà un’avventura spaziale. Gli sembrerà di andare lontano lontano e si sentiranno grandissimi. Non vedo l’ora di sentire i racconti e vedere le foto. Prima sono passata in macchina davanti all’asilo e uno scuolabus giallo era fermo ad aspettare quei 20 gnomi per portarli in quello che a loro sembrerà un bosco immenso…

IMG_0293

quanto vorrei essere una mosca per seguirlo e vedere cosa fa…conosco molte mamme che hanno molta ansia per le gite dei figli. Io che pur sono ansiosa, ma per altre faccende, sono stra felice per queste esperienze che Giulio vive non con noi, ma con la scuola, la sua istituzione di riferimento. Chissà cosa mi dirà oggi…voglio vedergli gli occhi blu che ridono e la faccia arrossata dal caldo. Voglio vederlo mimare la sua gita, e raccontare quello che gli sarà rimasto più impresso.

Piccole grandi storie d’indipendenza.

E’ finita la nostra esperienza al nido: happiness, malinconia e regali alle educatrici e un po’ anche a noi stessi

IMG_0471

Oggi per noi finisce l’asilo nido. Giulio non se ne rende conto, ma io si!

E chiaramente sono già nel mood malinconico.

Come sono stati questi due anni?

Sono soddisfatta di averlo mandato al nido?

Rimpianti? 

Vi racconto un po’ di cose della nostra esperienza.  Continue reading “E’ finita la nostra esperienza al nido: happiness, malinconia e regali alle educatrici e un po’ anche a noi stessi”

Libri per bambini: i top 5 del periodo

Nonostante sia un po’ di tempo che non vi aggiorno sulle nostre letture preferite, i libri in casa nostra continuano ad occupare una bella parte della giornata. Soprattutto nella parte relax pre nanna e pre pranzo. O anche appena svegli mentre facciamo colazione.

Alcune storie le conosciamo così bene che ogni tanto quando siamo fuori e osserviamo cose a caso il riferimento ai libri spesso c’è e trovo sia un bel modo per far lavorare l’immaginazione e allo stesso tempo per mostrare a Giulio che notiamo alcune cose grazie a quello che abbiamo letto e che sappiamo. E’ il mio modo per provare a trasmettergli l’importanza della lettura.

Io purtroppo negli ultimi anni faccio molta fatica a trovare il tempo per leggere libri per me e so che è un errore, ma questo  è un altro discorso.

Passiamo ai nostri 5 libri preferiti del momento:  Continue reading “Libri per bambini: i top 5 del periodo”

Provati per voi e i vostri bambini: Music Together

download

Oggi vi parlo di un progetto molto interessante per i nostri bambini e per lo sviluppo delle loro attitudini musicali: Music Together.

Il programma Music Together nasce negli Stati Uniti nel 1987 e ha l’obiettivo di stimolare i bambini piccoli alla musica, alla vocalità e al movimento grazie alla loro naturale e spontanea tendenza all’imitazione. I fondatori di Music Together credono che come il bimbo impara a parlare sperimentando con noi la verbalizzazione fin da piccolo, allo stesso modo impara a cantare o a vivere in un mondo sonoro grazie all’educazione musicale spontanea.

Dico spontanea perchè i corsi di Music Together lasciano molta libertà ai nostri bimbi purchè non urlino o non distraggano troppo gli altri bimbi che invece vogliono partecipare più attivamente. Continue reading “Provati per voi e i vostri bambini: Music Together”

E sono 3 anni! Per non dimenticare #3

IMG_0429

Giulio il mese scorso ha compiuto 3 anni!

Sono tre anni che aspetto questo momento.

Mi spiego: durante tutte le fasi di crescita che Giulio ha attraversato in questi primi tre anni mi sono sempre ripetuta: “aspetta di arrivare a tre anni… non sarà più un neonato e un bebè da accudire solamente e sarà tutto più facile”

A tre anni quindi ci siamo arrivati e di seguito vi svelo se i miei sogni di indipendenza e di velocità di crociera nella sua gestione si sono avverati o meno… Continue reading “E sono 3 anni! Per non dimenticare #3”

Fiera del Libro per Ragazzi 2017: tutte le novità

1E4FDDC3338A9B84C6077DC7B4CB0088

Anche quest’anno sono riuscita ad andare alla Fiera del Libro per Ragazzi. Ero in forse per via della coincidenza di date fra Fiera e Parto (!), ma essendo nata in anticipo Bianca è venuta con me.

IMG_0153IMG_0179

Continue reading “Fiera del Libro per Ragazzi 2017: tutte le novità”

Things to dream about: my wishlist for Giulietto’s Birthday

gift.jpgLa prossima settimana sarà il compleanno di Giulio. Compie 3 anni ed è ormai in piena corsa verso l’adolescenza…Mi sembra un bambino grandissimo.

Come tutti i bimbi maschi che si rispettino è fissato con i pompieri, i razzi spaziali, i pirati, le ruspe. E’ affascinatissimo anche dai vulcani e dai robot.

Di seguito però vi mostro la wishlist di cosa piacerebbe a me per Giulio, per la sua camera e per il suo divertimento e per la sua crescita. Vi indico anche i link perchè spero che questa mia lista possa essere d’ispirazione anche a voi per regali ai vostri bimbi o consigli.  Continue reading “Things to dream about: my wishlist for Giulietto’s Birthday”

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: