IMG_9844

2 Maggio 2017

Giulio dorme nel suo letto Bianca dorme in braccio a me piena di latte. Un mese e mezzo di vita a quattro. Fin qui tutto bene.  Mettere a letto Giulio per il riposino pomeridiano e la sera è bellissimo ora, perché finalmente fa tutto da solo. Gli leggi una storia, lo abbracci e baci, accendi la sua lucina notturna che abbraccia stretta stretta e poi lasci la stanza: “buonanotte e sogni d’oro”, e noi possiamo goderci un po’ di tempo prima di crollare. Bianca la sera è sveglia fino a mezzanotte circa, invece… è un po’ più noiosa e richiede attenzioni. Che riceve. Essendo il giorno diviso per due, la notte è tutta sua. Tutta nostra. Bianca ha già compiuto un mese! Adesso, indenne da qualsiasi sintomo di baby blues, posso affermare con certezza che questo mese è volato e che non vorrei che il tempo passasse così in fretta. Make it stop leggo su Instagram! Ed è vero, diamine. Che meraviglia scoprirsi nuovamente neo mamma! A volte le paure ci sono, ho paura che succeda qualcosa quando dorme, o quando la porto in fascia, paura di altre cose brutte, ma dura poco. Che bello avere due figli e vederli interagire a modo loro. Ci escluderanno da questo loro volersi bene, costruiranno la loro dimensione e io non vedo l’ora di spiarli con un sorriso e con gli occhi curiosi e orgogliosi di chi sa di aver fatto qualcosa di speciale…

Advertisements