Non ho video di quando ero piccola e della vita con i miei genitori. Ho tante foto, ma nessuna voce da risentire. Soprattutto di mio babbo che non ho più con me.
Credo che sentire le voci aiuti moltissimo. L’ho capito anni fa quando ho visto lo spettacolo “Scemo di Guerra” di Ascanio Celestini.

Alla fine lui fa sentire la voce narrante di suo babbo e tutti si commuovono. Nessuno escluso.

E’ per questo motivo che appena possiamo ci sforziamo di fare video delle nostre avventure con Giulietto…così lui e noi ci rivedremo fra tanti anni e ci ascolteremo.

Oggi vi lascio con la prima parte delle nostre vacanze in Maremma! Spero vi piaccia

 

 

Buon week end e se vi va…seguitemi su instagram!

 

Advertisements