4-IMG_9625L’inverno e i mesi freddi si prestano bene a trascorrere molto tempo in casa. Le influenze, tossi, raffreddori varie supportano ampiamente questo trend.

Dopo il primo post sui libri preferiti miei e di Giulio, ops.. no di Giulio e miei, che potete leggere qui, vi propongo quelli che stiamo leggendo ora.

Non so se è così anche per voi, ma le passioni per i libri, a parte certe costanti, variano rapidamente in questi piccoli ingombranti personaggi che vivono in casa con noi e che ci hanno scelto come genitori.

Per i libri che sono nella camera di Giulio ho optato per un contenitore particolare che permetta a Giulio di prendere il libro che vuole e giocare ad incastrarlo fra gli altri una volta sfogliato. 

5-IMG_9628

Arrivato al traguardo dei 21 mesi Giulio sembra ancora principalmente interessato alle immagini e meno alle storie lunghe. Per questo motivo mi riesce più facile leggergli anche mini libri in altre lingue, che per ora sono inglese e francese. Potrei azzardare con lo spagnolo, ma il parco linguistico finisce qui.

6-IMG_9637

Ecco qua i cinque preferiti dell’ultimo periodo:

  • Il Piccolissimo Bruco Mai Sazio di Eric Carle

Questo libro l’ho letto per la prima volta nella ludoteca dove andavo con Giulio minuscolo al corso per massaggio infantile e mi è piaciuto subito molto. L’abbiamo ricevuto in regalo l’anno scorso a Natale 2014 e fino a Natale di quest’anno ha riposato sulle mensole. Poi il BOOM. Ora chiede continuamente del “Ruco” “Ruco” e mi sembra anche che abbia afferrato la storia che narra di un bruchino che mangiando si prepara a “crescere”!

1-IMG_9618

2-IMG_9620

  • Il Libro Gatto di Silvia Borando 

E’ un libro che ho acquistato senza nemmeno vedere l’interno, perchè tutto ciò che parla di gatti va bene di default. In effetti è un libro perfetto per quest’età. Molto interattivo, chiede di fare delle azioni per far trascorrere al gatto (a cui devi dare un nome personalizzato) una giornata coi fiocchi. Giulio ridacchia continuamente quando lo sfogliamo. Leggere per credere.

13-IMG_672414-IMG_6725

  • Et le soir quand la nuit tombe…. di Anne Crausaz

E’ un libro in francese che abbiamo acquistato a Parigi al museo della musica insieme ad altri, e in questo periodo è il preferito di Giulio da sfogliare prima di dormire. Le immagini di tutti gli animali rappresentati sono molto belle. Ci sono quelli che vivono la notte e quelli, come le galline, il cane, e noi umani, che la notte ronfano. Il blu che fa da sfondo a tutte le immagini concilia il sonno. Lo trovate anche in Italia su Amazon.it e probabilmente in librerie ben fornite.

34-IMG_675635-IMG_6757

  • Par la Fenetrè di Emile Jadoul

Questo è il mio libro preferito in assoluto. Dopo il Giovane Holden. E’ la storia non scontata di animaletti vari che si riuniscono in una casa in attesa che il lupo arrivi. E quando il lupo arriva….. lascio un po’ di suspance perchè se volete prenderlo voglio che sia il libro a strapparvi un bel sorriso e non io. A Giulio piace molto perchè ci sono gli animali e perchè i disegni sono veramente belli. Le pagine sono rigide a prova di teppista. Anche questo lo trovate anche su Amazon.it

39-IMG_676640-IMG_6767

  • Prime Parole 

Questo libro è una calamita per un bambino che sta imparando a parlare. Ci sono molte immagini, ma una per ogni pagina in modo da non confonderlo e permettergli di concentrarsi su quella parola in particolare. Colori e immagini molto carine, pagine rigide, prezzo contenuto, successo assicurato. A noi piace perchè ci sono sia animali, sia oggetti vari della vita quotidiana, sia macchine e biciclette per la gioia dei geek dei mezzi di trasporto.

04-IMG_670605-IMG_6709

E voi che libri consigliereste per le nostre future letture? 

 

Advertisements