IMG_7040 (2)

Qualche settimana fa mi sono presa una domenica per me, ma non per fare shopping e uscire con le amiche (per carità attività bellissime!), ma per fare una cosa nuova. Ho sempre voglia di confrontarmi e conoscere persone nuove. Il mondo è pieno di belle persone, molte ne conosco già, ma mi va di ampliare la gamma! 

Così mi sono iscritta tempestivamente ai super ambìti Corsi a casa di Alice organizzati da Gaia del Blog Alice’s Adventures in Wonderland.

Si trattava di un corso di uncinetto, per imparare a fare la mattonella (anche conosciuta come granny square)

Nei giorni prima del corso ero un po’ emozionata devo dire. Era veramente da tanto tempo che mentalmente non ero nel mood di un’esperienza simile.

La giornata è andata molto bene. Tutto molto naturale e super famigliare. 

IMG_7041

Le 10 ragazze partecipanti al corso erano divise in tavoli dal più avanzato a quello delle schiappe totali, elegantemente soprannominato “zero assoluto”. Nelle prime due ore abbiamo fatto impazzire la “maestra” Manuela di Confezioni Paradiso che faceva la spola da un tavolo all’altro mentre nel sottofondo tutte chiedevano di lei con fare spaventato di chi non sarebbe mai riuscito a fare nemmeno un giro di catenelle. 😀

Dopo aver in tutti i modi (beh quasi tutti) cercato di interrompere i lavori delle mie colleghe dicendo che avevo una fame incredibile e sentendo Gaia dire  più volte che la tavola era già pronta, abbiamo pranzato (e solo per questo vale la pena partecipare ai corsi!) facendo  tante chiacchiere in quà e là per poi rifiondarci sull’uncinetto, ormai da corsiste espertissime!

IMG_7045IMG_7043IMG_7044

Non so se era la particolarità del corso, ma mi è sembrato di fare un salto indietro nel tempo a quando facevo l’uncinetto con mia mamma e mia nonna. 

Ho capito qual’è il segreto dei corsi che organizza Gaia: ti riportano a una dimensione che non ricordavi più. 

Spero anche voi decidiate di partecipare a un corso organizzato di Gaia! 

E magari ci incontreremo visto che io non vedo già l’ora di scoprire quali saranno i prossimi! 

Vi lascio con un breve video che ho girato quel giorno, sperando di trasmettervi l’atmosfera della giornata.

 

 

 

Advertisements