Look far ahead of far behind and find Happiness again: Argentina

Argentina 2011
Day 2°

“Siamo arrivati nella città di El Calafate in Patagonia. Dall’aereo abbiamo sbirciato un sacco di luoghi meravigliosi inclusa la Cordigliera delle Ande, che è bellissima. Sembra un lunghissimo Appennino con qualche punta imponente. Arrivati in aeroporto Ste è impazzito di gioia nel vedere che qualcuno ci aspettava per portarci all’hotel con un cartello con su scritto il nostro nome. Both of us. In hotel ci siamo stati poco, giusto il tempo per capire che ci piace e che è abbastanza imbucato rispetto al centro città. Si chiama Cauquenes de Nimez ed è tutto in legno, molto luminoso e super caldo. Cozy direbbero i viaggiatori veri.

Lo diciamo anche noi.

Ha dei colori naturali intensi e la sua posizione poco riparata fa si che un vento fortissimo lo spazzoli continuamente. Sono contenta di aver prenotato gli hotel da sola e aver cercato i più tipici, ma carini e con buone recensioni. Non volevo finire in quegli hotel per occidentali comodoni e asettici che ti prenotano le agenzie! Vediamo come saranno gli altri. Nel pomeriggio ci siamo dedicati al bird watching, attività di grande richiamo, possibile nella vicina Laguna di Nimez: un posto carino con tanti arbusti e pochi alberi tutti diretti in un’unica direzione dal vento. Alla fine del mini-tour abbiamo mangiato la nostra prima Empanadas in un chiosco veramente popular in cui la radio trasmetteva musica malinconica argentina. Una milonga? who knows. Ci siamo intrattenuti li per un’ora circa a goderci il sole caldo (è il 9 dicembre!) e a leggere.
La cittadina di El Calafate è più turistica di Cortina d’Ampezzo e i prezzi delle case (le vetrine delle agenzie immobiliari ci piacciono tantissimo in ogni dove) sono esagerati. Ce ne facciamo una ragione seduti in un bar all’aperto a berci una birra per aperitivo. Addobbi natalizi ovunque. E’ la prima volta che vedo il Natale in un posto caldo ed è strano. Io e Ste siamo in bolgia e questo vento ha portato via i brutti pensieri, se c’erano.

Ora sono le 22.20 e ancora non è minimamente buio! che pacchia!

Stay tuned”

IMG_9353

Advertisements