L'ozio creativo

Il mio personale obiettivo di leggere almeno 12 libri all’anno ha appena fatto il giro di boa per il 2013 e ho finto il 6 che era un saggio e magari vale doppio.

Il libro è un viaggio verso un nuovo approccio al lavoro e alla vita caratteristico della società postindustriale. Alla fine del libro viene chiesto quale sia il continente in cui è più semplice trovare le caratteristiche per oziare creativamente e non mi stupisce per niente che citi il sudamerica; più specificamente il Brasile. Alcuni potrebbero dissentire.
Per quanto mi riguarda il fatto che il libro sia dei primi anni 2000 mi ha fatto venire la voglia di guardare le foto del Brasile, il mio primo viaggio intercontinentale in un paese in via di sviluppo.
Era il 2004 e nel corso degli anni mi sono ritrovata a chiedermi se certe cose le abbia viste veramente oppure erano frutto della mia immaginazione. in realtà c’erano, ma chissà se ci sono ancora.

lomob (12) lomob (14) lomob (15)

lomob (13)

lomob (17) lomob (20) lomob (16) lomob (18) lomob (21) lomob (19) lomob (23) lomob (22)

Advertisements