may you find happiness there

Sarà che è uno dei primi week end di vero sole estivo e io lo passo fra Milano e Bologna a guardare su instagram le foto dei romagnoli in spiaggia.
Sarà che questo periodo è veramente stressante e mi capita spesso di pensare ai futuri viaggi e posti esotici da aggiungere alla lunga lista dei “place to go”.
Sta di fatto che quando oggi ho sfogliato D di Repubblica e ho visto questa meraviglia ho tirato un lungo e sognante sospirone, di quelli che si fanno quando si è innamorati e non corrisposti, per intenderci.

Questo posto si chiama WithSunday ed è un arcipelago australiano scoperto a metà del ‘700 da un esploratore che pensava di essere sbarcato la domenica di pentecoste, anche se in realtà era un sabato.

Ad onorarlo oggi,oltre a D, lo faccio anche io.

Lo scorso Gennaio di ritorno dal nostro viaggio in Vietnam mio marito e io, ad occhi chiusi e a planisfero aperto, abbiamo puntato il dito su quella che potrebbe essere la nostra prossima meta.
Il dito di entrambi è finito sull’Australia.

Forse è arrivata l’ora di andare là ad abbracciare un Koala allora.

altre foto di repertorio in attesa di quelle vere (mie o di chi ci andrà prima)

Withsunday

images (3)

images (2)

Advertisements