Image

  NYC

“Sempre di più l’abitante della metropoli è il vero centro del mondo, l’essenza antropologica per antonomasia: il tipo ideale del Ventunesimo secolo…Illusioni moderne, la città non c’è più, c’è solo la Metropoli, oppure d’altro lato il villaggio. Ma della sua solitudine è opportuno lasciar parlare i poeti. Ed è bene che sia così: viva la Metropoli e la sua moltitudine”

“E’ d’altronde vero, che dove c’è massa c’è energia, e che questo è fondamentale nella concezione del comune, che non è mai un deposito, ma appunto un’energia, una potenza. E’ capacità d’espressione. E questo il cittadino metropolitano lo sa”.

Toni Negri, Goodbye Mr. Socialism

Image

Bologna 21 Aprile 1945

Image

Saigon / Ho Chi Min City 21 Dicembre 2013

Advertisements